Visite guidate a settembre a Perugia: dalle streghe ai monasteri

Dalle streghe nel Borgo Bello alla visita nei monasteri di clausura

A settembre a Perugia continuano le visite guidate che attraversano le piazze, vie e vicoli della città vecchia. Alla passeggiata “Le streghe nel Borgobello” conosceremo la storia di Santuccia da Nocera, si proseguirà alla scoperta di monasteri di clausura, un’esperienza culturale ed artistica.
Venerdì 3 settembre, alle 18.30, in occasione dei venerdì del Borgo Bello, “Il Liberty a Perugia”: un tour insolito tra le vie del borgo alla scoperta dello stile che negli anni Trenta, anche a Perugia, fece faville. Proprio in una traversa di corso Cavour, nacquero le Fornaci Angeletti Biscarini, note per i fregi in cotto che produceva e tutt’ora decorano diversi palazzi di pregio a Perugia e non solo.
Costo 10 euro, gratuito fino ai 12 anni.

Sabato 4 settembre doppio appuntamento

Alle 17, torna “Perugia Etrusca”: un percorso di trekking urbano ad anello sulle tracce etrusche visibili in città dove osserveremo le mura, le porte e il Pozzo Etrusco, capolavoro dell’ingegneria idraulica. La visita guidata, di 3 km, dura circa 2 ore.
Costo 15 euro, comprensivo del biglietto d’ingresso al Pozzo Etrusco.
Alle 21, invece, inizia il tour “Le streghe nel Borgo Bello”: una misteriosa passeggiata tra i vicoli del quartiere dove si trovava il Palazzo dell’Inquisizione, per conoscere storie di streghe, fatture e incantesimi. Letture e storie a cura di Caterina Martino.
Costo 10 euro, gratuito fino ai 12 anni. La visita durerà circa un’ora.

Domenica 5 settembre

 Un appuntamento tra cultura e gastronomia. Sarà la volta della visita guidata “La via dei monasteri femminili con pic nic al parco Sant’Angelo”.
Un doppio appuntamento (alle 10.30 e alle 17): una passeggiata nel Rione Sant’Angelo, definito delle “educande” per la presenza di ben cinque monasteri che operavano per la tutela dell’educazione femminile fino alla metà del XIX secolo. Percorrendo corso Garibaldi entreremo nei monasteri di Sant’Agnese, Santa Caterina e della Beata Colomba. Al termine della visita guidata, pic – nic al Parco di Sant’Angelo con un menù da leccarsi i baffi.
Costo 10 euro, gratis fino ai 12 anni.
Costo pic nic: 10 euro (panino con la porchetta by Antica Salumeria Granieri, dessert by B&B e vino).

Per accedere ai monasteri serve il green pass o, in caso di mancanza, del certificato del tampone eseguito entro 48 ore precedenti alla visita guidata.
Per info e prenotazioni: 371 3116801

Vuoi raccontarci la Tua Umbria con delle immagini, delle leggende o un viaggio fatto nel cuore verde d’Italia? Mandaci una mail con il materiale e lo pubblicheremo con il vostro nome.

OPPURE
HAI UN’ ATTIVITA’ SLOW DA PROMUOVERE? UNA STRUTTURA RICETTIVA, UN’ ENOTECA, UNA BOTTEGA ARTIGIANALE O UN’ ESPERIENZA… CHIAMA IL 339-1520648 SCRIVI UN’EMAIL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.