Scopri Castiglione del Lago con le sue tradizioni ed eventi

CASTIGLIONE DEL LAGO: TRADIZIONI, EVENTI E FOLKLORE

Castiglione del Lago è uno dei borghi più belli d’Italia situato sulle sponde del Lago Trasimeno, scopri le sue tradizioni, i numerosi eventi e le manifestazioni folkloristiche che ospita. Iniziamo il nostro viaggio…

UN PO’ DI STORIA

Il nome ha origine dalla fortezza medievale edificata intorno la metà del Duecento e denominata “Castello del Leone” per la sua forma pentagonale che traeva ispirazione dall’omonima costellazione a 5 punte. Castiglione del Lago si trova su un colle che in epoca passata rappresentava la quarta isola del Lago Trasimeno prima che si unisse alla terraferma.
L’assetto urbano del borgo denota l’origine romana e la sua posizione collinare regala un panorama eccezionale: una vista a 360° sul Lago Trasimeno, Cortona, Panicale, Città della Pieve e le colline fino al Monte Amiata.
Un borgo a misura d’uomo in cui si respira la quotidianità, si gode delle meraviglie della natura, si passeggia per le viuzze del centro storico osservando le tante botteghe che propongono le tipicità del territorio. Sui banchi svettano infatti la fagiolina del Lago, il farro, l’orzo, il miglio, i ceci, le cicerchia, le lenticchie, oggi presidio slow food, i pici e i vini Colli del Trasimeno.

COSA VISITARE A CASTIGLIONE DEL LAGO

Prima di entrare nel cuore di Castiglione del Lago, all’interno del Parco del Trasimeno, troverete spiagge di sabbia attrezzate per godervi di un po’ di ristoro. Se amate l’arte e la storia non potete perdervi una visita al Palazzo della Corgna o ducale.
Unica piccola reggia umbra che custodisce uno dei più importanti cicli pittorici del tardo manierismo umbro-toscano. Ampliato fra il Cinque e Seicento da Galeazzo Alessi, il palazzo presenta oltre 1200 mq di dipinti che raccontano le imprese del condottiero Ascanio della Corgna.  Inoltre, molti affreschi del Pomarancio  abbelliscono le sale. 
Il palazzo Ducale è attaccato alla Rocca medievale mediante un passaggio che si snoda lungo le cinta e che fu coperto durante il marchesato. 
Costruita per volere di Federico II, a partire dal 1247, la rocca rappresenta uno dei migliori esempi dell’architettura militare del Medioevo umbro.

POI…

Se siete a Castiglione del Lago è d’obbligo una visita alla Chiesa di Santa Maria Maddalena, patrona del borgo. Costruita dall’architetto Caproni a metà ‘800, vanta al suo interno una “Madonna del Latte” di scuola senese del ‘300, una tavola raffigurante la Madonna con il Bambino, opera probabilmente di un allievo del Perugino. Altra chiesa degna di nota è quella di San Domenico che custodisce affreschi dipinti dopo il 1850. Edificata dal duca Fulvio Alessandro, stupisce il visitatore con il suo soffitto a cassettoni e i suoi numerosi dipinti del XVII secolo.

EVENTI A CASTIGLIONE DEL LAGO

Nell’ultimo weekend di aprile i cieli di Castiglione del Lago si colorano dei tanti aquiloni che grandi e bambini lasciano correre per l’atteso evento di Coloriamo i Cieli. Altra manifestazione che riscuote grande successo è la Festa del Tulipano e di Primavera: carri allegorici completamente adornati con fiori sfilano per le vie principali del borgo umbro mentre i davanzali alle finestre, le viuzze ed i negozi vengono addobbati con tulipani colorati creando così un clima festoso.

TOUR PER CASTIGLIONE DEL LAGO CON LORENA PASSERI

Vuoi raccontarci la Tua Umbria con delle immagini, delle leggende o un viaggio fatto nel cuore verde d’Italia? Mandaci una mail con il materiale e lo pubblicheremo con il vostro nome.

OPPURE
HAI UN’ ATTIVITA’ SLOW DA PROMUOVERE? UNA STRUTTURA RICETTIVA, UN’ ENOTECA, UNA BOTTEGA ARTIGIANALE O UN’ ESPERIENZA… CHIAMA IL 339-1520648 O SCRIVI  UNA MAIL.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.