PERCHE’ SCEGLIERE DI VENIRE IN VACANZA IN UMBRIA

L’ Umbria come meta per la vostra vacanza. Perché scegliere un viaggio nel cuore verde d’Italia

In questo periodo dell’anno si inizia a progettare dove si andrà la prossima estate ed è sempre una sfida decidere la meta giusta che accontenti tutti. L’Umbria e’ il luogo giusto da scegliere per la vostra vacanza che soddisfa dallo sportivo, al curioso alla ricerca di posti nuovi da scoprire, agli amanti del buon cibo. Perché scegliere l’Umbria, cuore verde d’Italia? Ve lo diciamo subito noi !!! 
La nostra regione regala panorami incantevoli, colori e profumi unici ed indistinguibili, percorsi naturalistici e spirituali, grande varietà di eccellenze enogastronomiche come la norcineria e il sagrantino, sport ricreativi come l’arrampicata, l’equitazione e il rafting. Insomma cosa manca ad una regione così piccola che nasconde tesori artistici, storia e leggende tutte da conoscere? E’ la patria di santi, poeti, pittori che vede unire il sacro e il profano, è un lembo di terra che racchiude molteplici realtà che la rendono unica ed indimenticabile. Chi arriva qui troverà un angolo di mondo per rigenerare la mente e il fisico, lontano dal caos della città, respirerà un’aria fresca e pulita e rimarrà a bocca aperta vedendo il luccichio delle lucciole o la brillantezza delle stelle illuminare la notte. 

BORGHI E CITTA’  

Per chi decide di pianificare un viaggio in Umbria consiglio di mettere in lista non solo destinazioni come Perugia, Assisi e Spoleto ma anche piccoli borghi come Spello, Bevagna,Vallo di Nera, Sellano, San Gemini, Montone  e Panicale. Potrete così perdervi tra paesaggi dalle mille sfumature di colore, scovare chiesette di campagna o monasteri abbarbicati in collina. Avrete il piacere di riscoprire vecchi rumori, come il calcio ad un pallone tirato per le viuzze del paese, udire il vociare dei vecchietti che si ritrovano nella piazza a scambiarsi pareri e consigli. Qui si torna indietro nel tempo e si apprezza la calma, la quotidianità e le tradizioni di una volta. Chi decide di vivere l’Umbria abbandona, anche solo per qualche giorno, i ritmi convulsi delle grandi città e inizia a vivere in una dimensione a misura d’uomo. Potrete entrare nelle botteghe a conduzione familiare e gustare i sapori tipici del nostro territorio, semplicità e genuinità saranno le parole chiave.

ECCELLENZE DELL’UMBRIA

L’Umbria può annoverare numerose eccellenze per cui è conosciuta in tutto il mondo ed è, sicuramente, anche un altro ottimo motivo per scegliere un itinerario all’insegna del buon cibo da accompagnare a vini locali. Olio extra vergine d’oliva, formaggi, tartufo nero, insaccati, lenticchie, roveja, zafferano e vini di altissima qualità hanno meritato il riconoscimento DOP E IGT. La tradizione enogastronomica ha radici molto forti e vede come protagonisti prodotti semplici. Siamo conosciuti per la lavorazione del maiale, tipica della zona di Norcia, da qui la parola “norcino”, cioè produttore e venditore di salumi. Un vero e proprio rito che ha portato a produrre con grande abilità insaccati come il prosciutto di Norcia, il salame, il capocollo, la mortadella, la lonza, il guanciale e la coppa. Sarete conquistati da quest’esplosione di gusto!!

L’UMBRIA E LA SPIRITUALITA’

L’Umbria ha dato i natali a moltissimi santi conosciuti e pregati in tutto il mondo da San Francesco d’Assisi a Santa Rita da Cascia, Jacopone da Todi, Santa Chiara d’Assisi, San Benedetto da Norcia e San Valentino ed ogni anno richiamano numerosi visitatori che decidono di ripercorrere cammini spirituali millenari. Oltre alle basiliche, alle chiese meta di pellegrinaggio da ogni parte del globo, ci sono molti luoghi in cui si respira il misticismo dei santi vissuti anni fa come lo scoglio di Santa Rita, l’eremo delle carceri, “rifugi”in cui ritrovare pace e serenità. Si andrà alla scoperta di un cammino che ci farà rigenerare lo spirito seguendo le orme dei grandi santi che qui hanno lasciato una forte impronta.

PARCHI NATURALI

L’Umbria è una regione anche per chi decide di vivere una vacanza ecologica, “green” perchè è ricca di parchi naturali tra i più belli dello Stivale. E’ la destinazione ideale per chi vuole entrare in contatto intimo con la natura. Come il Parco dei Monti Sibillini, scrigno di natura, profumi inebrianti di fiori, storie e leggende. Escursioni a piedi o a cavallo lungo sentieri semplici da percorrere anche per chi vive le vacanze con i bambini. Da non perdere assolutamente la fioritura dei Piani di Castelluccio di Norcia che avviene tra maggio e luglio. In questo periodo sarà possibile vedere una tavolozza di colori, un autentico spettacolo della natura, dato dalla gran varietà di fiori quali lenticchie, le genzianelle, i narcisi, le violette, i papaveri e molto altro ancora. Passeggiando per i parchi, se sarete fortunati, potrete incrociare caprioli, aquile reali, istrici, gatti selvatici, avrete l’occasione di ammirare da vicino una stella alpina.

CONTINUANDO A GIRARE PER I PARCHI

Degne di nota anche le Cascate delle Marmore, tra le più alte d’Europa e rinomate per il salto d’acqua di 165 metri. Lo scorrere delle acque cristalline hanno affascinato molti degli scrittori che le hanno cantate ed ha raccolto nel corso degli anni numerosi turisti provenienti da qualsiasi dove. Potrete inerpicarvi tra i sentieri di diverse difficoltà oppure ammirare il parco da diverse prospettive  per godere appieno del panorama. Altro parco naturale da non farsi scappare è il Parco del Monte Subasio, fonte di ispirazione per San Francesco quando scrisse il Cantico delle Creature. Qui in mezzo al bosco fitto di alberi secolari e pianure è possibile fare delle escursioni a cavallo o a piedi, in un contesto paesaggistico davvero unico. Questi sono solo alcuni da poter scegliere tra una vasta rosa da esplorare.
Oltre ai monti, ai parchi, ai borghi l’Umbria ospita il terzo lago più grande d’Italia: il lago Trasimeno. Spiagge balneabili, percorsi ciclabili per visitare in tutta sicurezza il lungolago e magari fermarsi a mangiare in qualche localino caratteristico che cucina il pesce di lago, la fagiolina, torta al testo o altre specialità locali. .

UMBRIA FAMILY FRIENDLY

Il polmone verde d’Italia, l’Umbria, propone una miriade di offerte. E’ una regione family friendly con ampi spazi verdi da vivere in assoluta libertà, parchi in cui ammirare la natura, piste ciclabili adatte per tutte le fasce d’età, la riscoperta del vivere slow proprio come una volta. 
Laghi, borghi in cui è possibile far scorrazzare i bambini, parchi divertimento come la Città della Domenica, il primo in assoluto in tutta Italia e poi fattorie didattiche in cui imparare come mungere una mucca, come si fa il latte, come si cucina, insomma l’Umbria è una scoperta anche per chi decide di passare le vacanze in maniera diversa, assaporando quel senso di libertà e leggerezza ormai perduto. Anche le manifestazioni che si tengono hanno un occhio di riguardo per i più piccoli con animazioni, truccabimbi, laboratori, racconti di storie, mangiafuoco e molto altro ancora che coinvolge i bambini invogliandoli a tornare di nuovo.  

EVENTI UNICI AL MONDO

L’Umbria è una fucina di eventi conosciuti in tutto il mondo: la Giostra della Quintana, i Ceri di Gubbio, il Mercato delle Gaite a Bevagna, Umbria Jazz ed Eurochocolate a Perugia, l’Infiorata di Spello, la Corsa dell’Anello a Narni, l’Ottobre trevano,  la Donazione della Santa Spina, il Calendimaggio ad Assisi. Rievocazioni storiche, eventi culturali che rendono viva la nostra regione in alcuni periodi dell’anno. Piazze, città, vicoli brulicano di gente, di turisti curiosi e desiderosi di partecipare a quello che l’Umbria offre. 
Ancora avete dubbi sul perché scegliere la vacanza in Umbria?

Vuoi raccontarci la Tua Umbria con delle immagini, delle leggende o un viaggio fatto nel cuore verde d’Italia? Mandaci una mail con il materiale e lo pubblicheremo con il vostro nome.

INSERISCI LA TUA ATTIVITA’ SU UMBRIATUA: CHIAMA IL 339-1520648 O SCRIVI UN’EMAIL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.