Castelli in Umbria: San Terenziano

San Terenziano,  il borgo dei castelli in Umbria
Venite a scoprire la bellezza di questo borgo medievale, passando tra i vicoli del castello, dove regna il silenzio e la storia si fa viva. 

 

San Terenziano è un borgo castello situato nella frazione di Gualdo Cattaneo che risale al I secolo D.C.

Deve il suo nome al martire e primo Vescovo di Todi, Terenziano, le cui spoglie furono trasferite all’interno del borgo. Così da “Locus Petrus”, per le cave di travertino e la pietra calcarea, assunse il nome di San Terenziano.

Anche questo borgo, come tanti altri borghi umbri, lega la sua attuale storia e forma al Medioevo, periodo in cui venne edificato il Castello (XIV secolo). Ancora oggi è possibile osservare lo stemma degli Atti di Todi, infatti la storia del borgo segue quella della vicina Todi.

Nel Rinascimento, la famiglia Cesi di Acquasparta vi fece edificare molti palazzi signorili.

Con l’Unità d’Italia diventò frazione di Gualdo Cattaneo.

Curiosità

Le spoglie di San Terenziano, decapitato, vennero portate a Petroso (l’antica San Terenziano) da alcune donne cristiane.

 

Cosa vedere

Il Castello, risalente al XIV secolo, venne edificato con pianta quadrata in pietra locale, sormontato da una grande torre quadrata.
La Chiesa di S. Terenziano e Flacco, risale all’XI secolo. Venne edificata su due livelli: la parte inferiore, in stile romanico ospita il sarcofago che conteneva il santo; la parte superiore risalente al XIII secolo, custodisce le ceneri del Santo del 1715 nel suoi altare.

Cosa mangiare

… e bere! A San Terenziano la tipica cucina umbra viene accompagnata dal Rosso di Montefalco o dal Sagrantino.

EVENTI

Porchettiamo: il festival delle porchette d’Italia

San Terenziano in Festa, in estate: cucina tipica, balli ed intrattenimento

Vuoi raccontarci la Tua Umbria con una storia, delle immagini, delle leggende o un viaggio fatto nel cuore verde d’Italia? Mandaci una mail con il materiale e lo pubblicheremo con il vostro nome.

INSERISCI LA TUA ATTIVITA’ SU UMBRIATUA: CHIAMA IL 339-1520648 O SCRIVI UN’EMAIL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.