Scopri il borgo di Preci, il paese dei chirurghi e dei monaci in Valnerina

SCOPRI IL BORGO DI PRECI
IL PAESE DEI CHIRURGHI E DEI MONACI IN VALNERINA

Se vieni a Norcia in Valnerina  scopri la bellezza del borgo di Preci, conosciuto come il paese dei monaci e dei chirurghi. Preci si trova nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini,immerso in un paesaggio naturalistico davvero suggestivo. La scuola chirurgica di importanza internazionale nasce dalle conoscenze mediche dei monaci siriani che si insediariono nella vicina Valle Castoriana.  L’abbazia di Sant’Eutizio era dotata di un’infermeria e di una biblioteca ed è stata per molti anni il centro più importante di questa attività. I dottori di Preci erano specializzati nell’estrazione di calcoli e nell’oculustica. I chirurghi tramandavano la loro attività di generazione in generazione. Il centro storico mantiene il suo aspetto signorile, palazzi gentilizi edificati tra il XVI ed il XVIII secolo dalle tante famiglie di dottori di Preci.

Nelle due porte di ingresso al paese sono presenti traccie anche medievali. Il centro abitato è attraversato da viuzze che salgono fino a raggiungere la piazza principale. Giungendovi potrete ammirare la Chiesa di Santa Maria, costruita nel XIII secolo dai medici di Sant’Eutizio. Il suo portale principale risale al Trecento ed ha uno stile gotico.

CASTELLO DI PRECI

Nel 1232 il castello di Preci si trova menzionato nei documenti d’archivio e probabilmente i primi abitanti sorsero intorno all’Oratorio Benedettino e venne chiamato Prece, cioè preghiera. Nel XIII secolo sorse il Castrum Precum per difendere il paese,successivamente distrutto a metà del trecento da un forte terremoto. Alla fine del XIII ci fu l’invasione dei francesi che originò la repubblica romana e venne seguita da una suddivisione del territorio. Il paese di Preci venne inserito nel comune di Visso, poi passò sotto il dominio d Spoleto e successivamente di Norcia.I castellani si ribellarono e come risposta il castello venne distrutto.Fu poi Papa Paolo II che volle ricostruire Preci che acquistò un aspetto elegante grazie alla costruzione di palazzi gentilizi che fecero costruire i chirurghi locali.

ABBAZIA SANT’EUTIZIO A PRECI

L’abbazia di Sant’Eutizio a Preci è uno dei monasteri più antichi d’Italia. Viene considerato uno dei luoghi più importanti per il monachesimo dell’occidente.
Intorno al V secolo arrivarono monaci ed eremiti siriani. Loro si installarono nelle grotte artificiali, in ognuna delle quali abitavano due monaci, uno anziano denominato “abba”e uno giovane che apprendeva come diventare eremita. Ben presto lo stile di vita dei monaci destò grande interesse tra gli abitanti di Preci, tanto che alcuni di loro si unirono alla loro comunità, fondata da Spes, Eutizio e Fiorenzo. Scopri il borgo di Preci e le sue bellezze, scopri il paese dei chirurghi e dei monaci della Valnerina

Vuoi raccontarci la Tua Umbria con un tuo racconto, delle immagini, delle leggende o un viaggio fatto nel cuore verde d’Italia? Mandaci una mail con il materiale e lo pubblicheremo con il vostro nome.

INSERISCI LA TUA ATTIVITA’ SU WWW.UMBRIATUA.IT: CHIAMA 3391520648

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.