Perchè si festeggia il 19 Marzo la Festa del Papà?

 PERCHE’ SI FESTEGGIA IL 19 MARZO
LA FESTA DEL PAPA’?

di Alessia C.

In Italia, Spagna e Portogallo la festa del papà si festeggia il 19 marzo perché secondo la tradizione in questo giorno cade la morte di san Giuseppe.
La festa di san Giuseppe risale a molti secoli fa: già nell’Alto Medioevo si festeggiava la sua figura nelle chiese orientali. Nel Trecento si  diffuse anche in Occidente, e si cominciò a celebrare la sua festa il 19 marzo, giorno della sua morte. La festa venne inserita nel calendario romano da papa Sisto IV nel 1479, e nel XIX secolo san Giuseppe divenne santo patrono di alcuni paesi con un’ importante tradizione cattolica.
La festa del papà negli altri paesi ricorre in un giorno diverso dal 19 marzo, ad esempio in Germania si festeggia nel giorno dell’Ascensione, una festa cristiana che cade 40 giorni dopo Pasqua.

Negli USA, invece, la festa del papà è legata alla festa della mamma e ricorre la terza domenica di giugno, nel 1966 venne proclamata festa nazionale.

TRADIZIONI UMBRE DI SAN GIUSEPPE

Alla vigilia di San Giuseppe a Gubbio si accenderanno i famosi “Focaroni” nei quattro quartieri eugubini. L’iniziativa è organizzata dall’Università dei Falegnami che festeggia il santo, per il 19 marzo in programma ci saranno celebrazioni religiose con una messa, officiata dal Vescovo.

Vuoi raccontarci la Tua Umbria con una storia, delle immagini, delle leggende o un viaggio fatto nel cuore verde d’Italia? Mandaci una mail con il materiale e lo pubblicheremo con il vostro nome.

VUOI FAR CONOSCERE LA TUA ATTIVITA’ SU UMBRIA TUA? CHIAMA IL 339-1520648 O SCRIVI UNA MAIL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.