Visita al Frantoio Petasecca Donati di Bevagna

SCOPRIAMO IL FRANTOIO DI BEVAGNA MEGLIO CONOSCIUTO COME PETASECCA DONATI

Oggi vi accompagno in visita al Frantoio di Bevagna, noto anche con il nome di Petasecca Donati. Dopo aver scoperto i frantoi della fascia olivata Assisi – Spoleto passiamo a Bevagna, in una delle cinque sottozone in cui è divisa la DOP Umbria e più precisamente nella fascia dei Colli Martani. Il frantoio è situato vicino a Porta Guelfa, appena fuori le mura del borgo medievale, proprio a ridosso del centro storico. Qui trovo Marco Petasecca Donati, l’attuale titolare dell’azienda, che mi racconta la storia del frantoio di famiglia e mi svela i segreti per un corretto uso e mantenimento dell’oro dell’Umbria. 

La lavorazione dell’olivo 

Arrivo all’imbrunire e noto subito un gran via vai di persone che giungono dalle colline circostanti con il loro carico di olive raccolte durante la giornata. Mi accorgo come le diverse cassette vengano subito contrassegnate con il nome e cognome del proprietario per far sì che si identifichi la provenienza del prodotto. Si inizia subito con la lavorazione: le olive si lavano, si defogliano e si frangono a freddo ottenendo un olio di gran qualità.

Due chiacchiere con Marco Petasecca Donati

Dopo aver assistito ai diversi procedimenti salgo al piano superiore dove vengo accolta in un’ampia sala degustazione. Qui faccio due chiacchiere con Marco e scopro da subito con quanta passione e dedizione porta avanti quest’azienda pur occupandosi di altro nella vita. Mi racconta che l’olio non è fatto dall’olivicoltore né tantomeno dal frantoiano ma è opera della natura. L’uomo ha un solo compito: estrarre dalla drupe, lo scrigno che racchiude il frutto, l’olio extravergine. Fatto ciò, deve soltanto preoccuparsi di conservarlo correttamente per fargli mantenere le sue proprietà organolettiche. Non deve metterlo vicino a fonti di calore né lasciarlo senza tappo. Consigli utili e pratici per tutti gli estimatori di una delle eccellenze umbre che primeggia su tutte le nostre tavole.

Sala degustazione

La sala degustazione è un ambiente caldo ed accogliente che fa vivere piacevoli momenti di convivialità assaporando un’ottima bruschetta con olio extravergine di oliva accompagnato da un buon vino del territorio. Potrete non solo prenotare una degustazione (possibile ogni giorno) ma anche acquistare le produzioni biologiche scegliendo tra Puro, Intero e Raggiolo. In questo anno così particolare potrete prenotare il vostro olio con un clic.
La visita al Frantoio Petasecca Donati di Bevagna mi ha fatto scoprire come si perpetui con amore e passione una tradizione di famiglia realizzando una delle migliori eccellenze umbre.

 

Vuoi raccontarci la Tua Umbria con una storia, delle immagini, delle leggende o un viaggio fatto nel cuore verde d’Italia? Mandaci una mail con il materiale e lo pubblicheremo con il vostro nome.

VUOI FAR CONOSCERE LA TUA ATTIVITA’ SU UMBRIA TUA? CHIAMA IL 3391520648 O SCRIVI UNA MAIL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.