CASA VACANZE 2/4/6 POSTI “PICCOLA VENEZIA” A RASIGLIA DI FOLIGNO

Casa Vacanze “Piccola Venezia” per 2/4/6 persone a Rasiglia di Foligno. 
Appartamento con 2 camere matrimoniali, 1 bagno, 2 cucine e 2 saloni e giardino nella Valle del Menotre, avvolto completamente dalle acque dell’omonimo fiume. 

Il piccolo borgo di Rasiglia, ricca di ruscelli e cascatelle, fa da cornice alla “Piccola Venezia”.
La casa vacanze è un vecchio mulino ristrutturato su due livelli:

IL PIANO TERRA
(Si può affittare anche singolarmente in quanto ideale per feste private: compleanni, cene aziendali, lauree, cerimonie, diciottesimo compleanno, 100 giorni agli esami, capodanno…)

Al piano terra della Casa Vacanze di Rasiglia si trova un ampio salone con grande tavolo adatto ad ospitare massimo 35 persone con angolo cottura e camino.
LA CASCATA IN CASA…
All’interno del salone gli ospiti della Casa Vacanze “Piccola Venezia” possono osservare una Cascatella che si tuffa nel sottosuolo attraverso un cristallo incastonato nella roccia e attraverso delle piastrelle di vetro nel pavimento.
IL GIARDINO CON CASCATA PRIVATA
Uscendo dal grande salone ci si ritrova in un giardino con un grazioso ponticello di legno sotto al quale scorre un’altra cascata che si dirama sino alla peschiera, dove un tempo le donne lavavano i panni.

IL PRIMO PIANO
Dal Grande Salone, attraverso le scale interne, si sale verso un altro piccolo soggiorno con divano letto matrimoniale e con un’altra cucina in muratura. Ci si incammina poi verso un piccolo corridoio dove troviamo un bagno con doccia e bidet e 2 camere da letto matrimoniali. Tutte le stanze sono arredate con pavimento in cotto e travi a vista.
Dalle camere la vista si perde tra le acque e le cascate del bellissimo borgo di Rasiglia di Foligno.

RASIGLIA PAESE DELLE ACQUE
CENNI STORICI SU RASIGLIA
Rasiglia è una frazione del comune di Foligno (a circa 18 km) in “Valle del Menotre”.
Il borgo medievale di Rasiglia ha una struttura ad anfiteatro e le sue origini risalgono al XIII secolo.
Nel XIV secolo furono costruite alcune fortificazioni tra cui il Castello dei Trinci (signori di Foligno) in quanto la sua posizione strategica permetteva il controllo della valle del Menotre.
Nel XVII secolo Rasiglia si afferma come borgo di attività artigianali che hanno come motore la forza idrica del fiume Menotre: Mulini, Opifici…
Dal 1945 al 1980 Rasiglia ebbe il massimo sviluppo economico che terminò negli anni ’90 quando gran parte delle attività e degli abitanti si spostarono verso Foligno.

LE ACQUE DI RASIGLIA
L’abbondante presenza di acqua fu sfruttata dapprima per aumentare l’economia locale e oggi è stata rivisitata come attrazione turistica, valorizzando al massimo il borgo di Rasiglia che è divenuto attrattiva per i visitatori di tutto il mondo.

IL PRESEPE VIVENTE DI RASIGLIA
Il 26 dicembre e il 6 gennaio di ogni anno le vie del paese si animano di personaggi del Presepe Vivente che ripropongo i mestieri antichi (le ambientazioni risalgono al 1900).

Per informazioni:
+39 3391520648
INVIACI UN’EMAIL
CONSULTA I PREZZI E LE OFFERTE
VISITA LA GALLERIA FOTOGRAFICA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.